Fano Rugby, domenica in campo oltre 40 ragazzi dagli 8 ai 16 anni

29063362_2041212696153643_5511789435705884672_n

Week end in formato under per il Fano Rugby. Dopo il debutto vincente (e convincente) nei play out della settimana scorsa, la prima squadra allenata da Franco Tonelli e Walter Colaiacomo osserva domenica un turno di riposo e i riflettori sono così puntanti sui “gioielli di famiglia” del team rossoblù che avranno l’ennesima occasione per mettersi in mostra.

Se domenica scorsa a ricevere applausi è stato Alessio Spinaci, Under 18 andato in meta per la prima volta in C1, questa volta a essere protagonisti saranno i suoi “colleghi” ancora più piccoli e lo faranno in giro per la Regione.

A Jesi in programma c’è il Festival dell’Under 14, un’incontro amichevole tra due rappresentative marchigiane. Il Fano sarà presente con 8 elementi che sono stati convocati del selezionatore regionale per rappresentare l’area Nord: Nicolò Gemelli, Alessandro Giorgi, Gianfranco Izzo, Nicolò Magi, Nicolò Sordoni, Elia Tredicucci, Alessandro Tornati e Filippo Vitali. Inizio delle sfide ore 11.

Sono già stati a Jesi per una sessione d’allenamento e ci torneranno domenica anche quattro tesserati dell’Under 16 che daranno vita, assieme a 40 coetanei, ad una sfida, anche qui tra area Nord e area Sud, che servirà ai tecnici federali per stilare l’elenco dei 22 giocatori che domenica 10 febbraio parteciperanno con la maglia della Regione Marche al quadrangolare con Lazio, Toscana e Umbria. I quattro giocatori allenati da Annunzio Subissati, Alessandro Ascierto e Riccardo Sancilles sono Thomas Bussaglia, Luca Primavera, Giacomo Ronconi e Andrea Piergiovanni.

Ad una cinquantina di chilometri di distanza sarà invece impegnato il settore Mini Rugby con le categorie Under 8, under 10 e under 12. Circa 30 i ragazzini fanesi che prenderanno parte al nono raggruppamento regionale di Fabriano, in questo caso riservato solo alle squadre dell’area Nord delle Marche. Insieme ai baby atleti allenati da Alice Malerba, Giulia Delbene, Valentina Torcoletti, Alberto Emanuelli, Jacopo Barattini ed Andrea Mencarelli, ci saranno infatti anche i rugbisti di Jesi, San Lorenzo in Campo, Falconara, Fabriano, Ancona e Senigallia.