Mini Rugby, quando le soddisfazioni arrivano dai più piccoli

Under 14

Erano in 140 in campo ma tra genitori, accompagnatori e dirigenti “l’invasione pacifica” di rugbisti si aggirava intorno alle 250 unità.

Giornata divertente e perfettamente riuscita quella di sabato pomeriggio quando il Fano Rugby ha ospitato il settimo raggruppamento regionale di mini rugby con formazioni Under 6, 8, 10 e 12

Sul Campo Afac di Via Frusaglia si sono cimentati gli Under 12 dei coach Jacopo Barattini e Andrea Mencarelli con prestazioni di ottimo livello. A dare soddisfazioni all’ambiente sono stati anche gli Under 10 di Valentina Torcoletti e Alberto Emanuelli divisi in due formazioni per via dell’alto numero di adesioni.

Spettacolari poi i più piccoli dell’Under 8 e dell’Under 6, piccolissimi ma con grinta da vendere, per la gioia dei loro allenatori Giulia Delbene, Alice Malerbqa e Alessio Spinaci.

Al termine delle gare tutti in Club House per il terzo tempo con gran merenda finale per tutti i ragazzini che, oltre da Fano, provenivano dai vivai di Falconara, Fermo, San Lorenzo in Campo e Pesaro.

Meno felice dei colleghi è invece l’umore del tecnico dell’Under 16 Riccardo Sancilles al termine del match di campionato perso dai suoi a Gubbio per 15 a 39: “Non siamo entrati in campo con la giusta mentalità – commenta – e così non si va da nessuna parte. Il Gubbio ha fatto il minimo indispensabile noi nemmeno quello. La problematica è che molti ragazzi sono al primo anno di Under 16 e l’Under 16 non è l’Under 14. Occorre un cambio di passo, soprattutto a livello mentale, per fare quel salto di qualità”.

Sconfitta anche per l’Under 14 che perde il derby di Pesaro per 72-12 complici le tante assenze e un eccessivo timore reverenziale nei confronti dell’avversario.

Tutti pazzi per la palla ovale. Domani a Fano il raggruppamento regionale con 160 ragazzini in campo

IMG-20171102-WA0021

Un movimento in costante crescita di cui Fano è un capofila importante. Torna protagonista nella nostra città il Mini Rugby che domani vedrà arrivare negli impianti sportivi della palla ovale fanese oltre 160 ragazzini da tutta la ragione.

Il Fano Rugby, infatti, organizza con inizio alle 15.30, il settimo raggruppamento regionale riservato alle categorie Under 6, 8, 10 e 12 e non riuscendo a contenere tutti i mini rugbisti in arrivo, si avvarrà anche dell’impianto Afac di Via Frusaglia.

Al termine delle sfide, ore 17.30 circa, tutti nella club house dei Fano Rugby adiacente al campo principale di Via Tomassoni per il terzo tempo. Al raggruppamento di domani, oltre ai fanesi, partecipano le rappresentative di Falconara, Fermo, San Lorenzo in Campo e Pesaro.

Quello di Fano sarà l’antipasto alla domenica dove infileranno le scarpette gli Under 16 e gli Under 14. I “grandi” di Sancilles, Bussaglia e Bargnesi saranno di scena a Gubbio dove oltre all’incognita meteo (previsto gran freddo e forse neve) dovranno fare i conti con una squadra molto fisica, “Nel rugby nulla è scontato – spiega Sancilles – e noi siamo molto carichi dopo la vittoria di domenica scorsa”.

Per l’Under 14 di Alessandro Gasparini e Alessio Conti in programma c’è il derby esterno contro il Pesaro.